AVVISO

Si comunica che da mercoledì 20 giugno 2018 e fino alla ripresa delle lezioni per l’a.s. 2018/19
sarà sospesa l’apertura pomeridiana al pubblico degli uffici di segreteria


Si comunica, inoltre, che è possibile ritirare il libretto personale
presso la segreteria didattica, negli orari di apertura, solo se muniti di n.1 fototessera
(n.2 fototessere per gli alunni che si iscrivono alla classe prima)

E!STATE LIBERI! : campi di impegno, studio e... divertimento sui terreni confiscati alle mafie!

Nell’ambito del progetto “Legalità democratica, cittadinanza e diritti” si segnala un’iniziativa di Libera, rete di associazioni per la lotta alle mafie.

Si tratta dell’opportunità di trascorrere una settimana durante  le vacanze estive su uno dei terreni  o/e beni che, in tutta Italia, sono stati confiscati alle mafie e riassegnati a fini sociali. Nel corso di queste giornate le ragazze ed i ragazzi possono partecipare con  gli assegnatari dei beni (tutte imprese  no profit o cooperative) al ripristino e alla cura di varie attività svolte sui beni oltre che condividere incontri di conoscenza e riflessione sulle mafie  con persone coinvolte a vario titolo nella questione ( magistrati, testimoni, rappresentanti delle Forze dell’ordine, familiari di vittime innocenti, ecc.).

E’ un’occasione di crescita nella legalità e nella corresponsabilità cui si può aderire come singoli o in gruppo,  anche se minori, seguiti da adulti dell’associazione Libera. Uno dei campi si trova anche nel territorio veronese, ad Erbè, se occorresse ricordare che le mafie impregnano tutto il territorio nazionale e non solo!

Per maggiori informazioni  ci si può rivolgere alla referente del progetto professoressa Frilli e/o consultare il  sito di LIBERA!

http://www.libera.it/

http://www.libera.it/schede-22-e_state_liberi

 

Ultimo aggiornamento: 16/04/2018 - Articolo visualizzato 75 volte


 

 

Storico fino al 19/06/2018